RASSEGNA STAMPA

7 Aprile 2018

Secondo raduno tra colleghi del Gruppo Carabinieri di Monza

in servizio negli anni 1970 al 2018.

4 Marzo 2018.

10 DICEMBRE 2016

ANC Ispettorato Regione Lombardia. Incontro dei Presidenti della Prov. di Milano, nell’ Ufficio di Via Moscova (MI). Presenti il Comandante Generale di Divisione Teo Leuzzi e l’ Ispettore Anc Generale Brigata Nazzareno Giovannelli.


LA VOCE TREZZO SULL’ADDA – OTTOBRE 2016


INFORMATORE COMUNALE – TREZZO SULL’ADDA  – 03 SETTEMBRE 2016 –

3-sett-2016


GAZZETTA DELLA MARTESANA. 20 AGOSTO 2016

20160820_094440-1-1(1)TREZZO SULL’ADDA. Garantiscono la sicurezza nel territorio l’Associazione che da sei anni servono il paese, coprendo ben sei Comuni e intervenendo per aiutare le Forze dell’Ordine.

Dall’inaugurazione della sezione nell’ottobre 2010, l’associazione nazionale carabinieri è arrivata a contare centoventicinque iscritti, a disposizione in tante iniziative, facendo donazioni e divertendosi. 

Sono un valore aggiunto per la sicurezza nel nostro territorio, sempre a disposizione.
Questa l’importanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Trezzo, nata il 9 ottobre 2009 per iniziativa di Fiorentino Gennaro e Pasquale Capretti. «Quando nel 2003 mi trasferii da Sesto a Trezzo sull’Adda, l’Anc (Associazione Nazionale Carabinieri) non esisteva, così decidemmo di fondarla – ha raccontato Pasquale Capretti, attuale presidente dell’Associazione – Purtroppo a maggio 2009 Fiorentino Gennaro venne a mancare e non vide la nascita e la realizzazione della nostra idea. Siamo un gruppo molto coeso ed attivo»
Tante infatti le iniziative organizzate dal presidente Capretti, realizzate grazie all’aiuto di tutto il direttivo, composto dal segretario Gabriele Aldeghi, dal consigliere carabiniere effettivo Giovanni Crobu e dagli ausiliari Valerio Spandrio, Osvaldo Appiani, Vanni MarangonMarino Gamba, Alberto Cagliani e dal socio familiare, responsabile del materiale amministrativo, Claudio Miazzo, che ha aiutato a risistemare il monumento a Garibaldi di via Biffi.
Manifestazioni ormai storiche per l’Anc sono i «memorial», i tornei in ricordo di tutte le vittime del dovere. Il primo venne organizzato nel settembre 2011, ripetuto prima a giugno 2013 e poi nel 2015. «Il quarto sarà tra settembre e ottobre con la festa del paese», ha anticipato il presidente. Momento rilevante è stata la festa per il bicentenario dalla fondazione dell’Arma dei Carabinieri, celebrato a Concesa nel 2012 e poi il 10 maggio 2014 a Busnago, con la Fanfara dei Carabinieri di Milano e il Gruppo Sbandieratori Torre dei Germani di Busnago.
«In questi anni abbiamo anche fatto beneficenza – ha ricordato Pasquale Capretti – Nel 2012 abbiamo spedito da Brindisi in Afghanistan un aereo militare pieno di vestiti e giocattoli per i bambini del posto. Nello stesso anno e poi nel 2014 abbiamo donato 5mila euro all’Onaomac (l’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri) per sostenere i figli degli ufficiali uccisi e nel 2013 abbiamo raccolto più di 600 euro per aiutare l’associazione Anlaids, per fermare la diffusione dell’Aids».
Doni non solo fatti, ma anche ricevuti, come la vettura Dacia Lodgy di sette posti, regalata a marzo da Mario Ravasi, in collaborazione con l’architetto Walter Monzani che hanno risposto al loro appello di aiuto.
«Ogni tanto ci divertiamo anche – ha aggiunto l’ufficiale in congedo – Organizziamo gare di tiro a segno al poligono di tiro di Treviglio e spesso vinciamo».
Dichiaratosi soddisfatto del lavoro compiuto, Pasquale ha rinnovato l’appello ai suoi colleghi: «Siamo sempre in cerca di nuovi soci – ha spiegato il presidente – Carabinieri in congedo, familiari e simpatizzanti dell’Arma possono unirsi a noi. Le iscrizioni sono sempre aperte, lo stesso la sede. Ci trovate il sabato e la domenica mattina dalle 10 alle 12, in via Benigno Calvi 3, nella Villa Gina a Concesa, a meno che non siamo impegnati in servizi di volontariato».
Infine grande l’emozione per il recente raduno nazionale in piazza Duomo a Milano, del 19 giugno. «L’occasione era il centotrentesimo anniversario dell’arma – ha concluso Capretti – Abbiamo preso parte alla sfilata con lo striscione e gli sbandieratori a seguito».

Tratto da Gazzetta della Martesana


Corriere della sera - 11 Giugno 2016. Palazzo dei Giureconsulti - Milano piazza Duomo.

Corriere della sera – 11 Giugno 2016. Palazzo dei Giureconsulti – Milano piazza Duomo.

13310347_10208157325723891_1398155256908675546_n

LETTERA GERACE

18

 

Gazzetta addaciclisti Trezzo in Dicono di NoiTAPPA ROSAilastscan lids solidarietà ANC